Svelata la truffa ipnotica che fa guadagnare tanti soldi

Oggi voglio svelare una delle più antipatiche “truffe da strada” che si verificano giornalmente nelle città italiane e in cui cascano senza neanche sapere bene perché decine, se non centinaia, di persone ogni giorno.

Immagina di trovarti in macchina per le strade trafficate della tua città, stai procedendo tranquillo quando il semaforo di fronte diventa rosso e sei costretto a fermarti. Ad un certo punto vedi avvicinarsi al tuo finestrino un’omaccione, mal vestito e poco raccomandabile, col finestrino abbassato non puoi fare a meno di sentire quello che ti deve dire:

“Hai pregiudizi contro gli ex-carcerati?”

Gli accendini in mano indichiano chiaramente che vuole tentare di vendertene uno.

Con questa tecnica decine di persone sono costrette a comprare un accendino da loro…ma perchè funziona?

Double Bind

Per introdurti la potenza di questa tecnica devo parlarti della tecnica del double bind, usata in ipnosi terapeutica per dare una parvenza di scelta al futuro ipnotizzato, ma che in realtà ha come risultato (in ogni caso) proprio quello che l’ipnotista voleva (mandare in ipnosi l’altro per esempio).

Esempi di double bind sono:

  • …e ti chiedi fra quanto andrai in trance…fra 5 o forse 7 minuti…
  • Vorresti essere ipnotizzato su questa o su quella sedia?
Qualunque cosa risponda l’interessato, sta comunque assumendo che andrà in ipnosi !
Nella vendita un esempio è:
  • “Preferisci pagare in contanti o con carta di credito?”

Assumendo già che l’acquisto sia un fatto scontato.
Torniamo quindi alla domanda: “Hai pregiudizi contro gli ex-carcerati?”. Perché questo è un double bind?
Perché comunque rispondi il risultato è qualcosa che va a favore del truffatore.

Se Rispondi “No”

Se rispondi che non hai pregiudizi contro i carcerati allora devi comprare: infatti se non hai pregiudizi contro la persona che hai di fronte e poi rifiuti di “aiutare il poverello” comprando l’accendino allora stai dicendo che in realtà hai pregiudizi…e non sai come l’altro possa reagire, in fondo è un ex-carcerato.

Se Rispondi “Si”

Diciamoci la verità…chi è che risponde “sì”? La domanda è fatta apposta in modo da essere intimidatoria perché la persona dice di essere un ex-carcerato e se rispondi “sì” non sai cosa ti aspetta!

Immaginati specialmente come si può sentire una donna quando gli viene posta una domanda di questo tipo.

Apparentemente quindi l’unico risultato possibile per rispondere a questa domanda è comprare quello che vendono ma…

Come Uscire Dalla Trappola

Ovviamente si può uscire dalla trappola e anche facilmente, basta essere svegli e pronti con la risposta trovando un “loophole” cioè una scappatoia non prevista.

Due possibili risposte sono:

  • “Non ho pregiudizi, ma non ho soldi con me”
  • “No, ma non do mai soldi al semaforo per principio”
L’altro si trova di fronte a qualcosa più forte di lui, che non può combattere e che non si aspettava…come fai infatti a vincere contro il “principio” di non dare mai soldi al semaforo che una persona si porta da una vita? Sappiamo bene che i principi sono qualcosa difficile da cambiare e di certo il venditore non può convincerti in 10 secondi al semaforo. Lo stesso se gli dici che non hai soldi…non è qualcosa che lui può risolvere parlando.
Come rispondere con un altro double bind:
  • “No, e tu hai pregiudizi contro chi ha mandato all’ospedale persone che chiedono soldi al semaforo?”

Ovviamente scherzo, non la dire questa :-) però ti fa capire come puoi rispondere ad un double bind con un altro double bind ;)

E Delle Ragazze Madri?

Esistono altre varianti di questo double-bind da strada, una di queste è:

  • “Cosa ne pensa delle ragazze madri?”

Cosa dovrebbe rispondere una persona normale a questo?

Se risponde “poverine, mi fanno pena” allora deve donare qualcosa, rispondere invece che non gliene importa nulla davanti alla diretta interessata fa passare per persone senza cuore…il risultato quindi è sempre (apparentemente) quello di dare soldi.

La Tua Esperienza

Discutiamone nei commenti: ti è mai capitato di essere avvicinato da persone di questo tipo? Come hai risposto a questo “double bind”? Lascia la tua esperienza nei commenti in basso.

Leave a Reply